Belen Rodriguez cacciata dai box? La Suzuki smentisce

Sembrava essere finita nel mirino delle critiche la conturbante showgirl argentina, compagna del pilota italiano Andrea Iannone

0
760

Belen Rodriguez cacciata dai box? La Suzuki smentisce. Sembrava essere finita nel mirino delle critiche la conturbante showgirl argentina, compagna del pilota italiano Andrea Iannone, seguito nelle ultime gare fin dentro al paddock. Con tecnici e addetti ai lavori che sembravano non gradire troppo la sua presenza. A lanciare l’allarme è stata Novella 200, che riportava con queste parole il malcontento generale creatosi nelle ultime settimane. “L’allegra combriccola ha girato in lungo e in largo per i box, facendosi continuamente dei selfie per poi postarli sui propri profili social. Il tutto mentre intorno a loro gli uomini del team lavoravano concentrati per mettere a punto nel migliore dei modi la moto di Iannone, che aveva problemi di salute per continui attacchi intestinali”.

Aria di tensione, insomma, quella respirata all’interno dei box nei confronti della bella Belen, secondo Novella 2000 pare che il team stesse prendendo in considerazione l’idea di allontanare la showgirl argentina dai box durante le gare. A prendere poi la parola in merito alla questione è stato proprio Iannone che ha dichiarato. “Il primo ad essere insoddisfatto dell’attuale situazione sono io, ma Belen in questo momento mi è di supporto. È una ragazza unica nel suo genere, umile. È lei a spronarmi quando io sono giù di morale”.

E’ toccato poi al team manager di Suzuki provare a smentire quanto descritto da Novella. “Vi sembra possibile che Suzuki abbia chiesto di allontanare Belen dai box? Se lo hanno scritto la cosa mi preoccupa, è una cosa assolutamente non vera e credo che nessuno ci abbia mai pensato anche perché, lasciatemelo dire, quando è venuta alle gare è sempre stata molto discreta, a volte non l’ho vista per un giorno o due anche se era già lì. Quando è presente rispetta molto il lavoro di Andrea. E’ lui il primo a voler uscire da questa situazione, soffre molto perché è uno che vuole vincere, vuole ripagare noi e la Suzuki per la fiducia. Stiamo lavorando tutti, cerchiamo di venire incontro alle sue esigenze”..

Views All Time
Views All Time
334
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Loading...