Suicida il padre del bimbo che accusò Michael Jackson

0
95

Che la storia non accetti i falsi, e che prima o poi li smascheri tutti, è una assodata verità inconstestabile e se mai ve ne fosse stato il bisogno ecco un nuovo fatto di cronaca a dimostrarlo ulteriormente: Si è suicidato Evan Chandler, padre del bambino che nel 1993 accusò la pop star Michael jackson di molestie sessuali. Denuncia  che valse a Michael una imputazione per pedofilia, poi culminata nel processo mediatico del secolo, dal quale fu poi assolto. Il bambino stesso, ormai adulto, subito dopo la morte prematura della pop star, ha confessato pubblicamente di aver mentito.

LV / redcarpet.arbaka.com

parecido

Views All Time
Views All Time
95
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
federico
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...

COMMENTA