Anche ROBERTO SAVIANO contro Berlusconi!

0
141

Roberto Saviano, un uomo che è pronto a rischiare il bene più prezioso, la propria vita, per il trionfo della verità e della giustizia, ha scritto una lettera aperta al presidente Berlusconi per invitarlo a ritirare il disegno di legge sul processo breve. Pubblichiamo testualmente la lettera che Roberto Saviano ha scritto a Berlusconi e che oggi è pubblicata sulla prima pagina di La Repubblica … come se fosse un editoriale … e di fatto lo è … Roberto Saviano con questa coraggiosa e chiara lettera aperta rappresenta oggi milioni di italiani che ancora credono nella verità, nella giustizia e nella libertà democratica! Difendiamo questo bene irrinunciabile con ogni mezzo possibile, prima che sia troppo tardi!

La lettera di Roberto Saviano:

Signor Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la mia parola, il mio mestiere di scrittore. Sono un cittadino. Le chiedo: ritiri la legge sul “Processo Breve” e lo faccia in nome della salvaguardia del diritto.  Il rischio è che il diritto in Italia possa distruggersi, diventando uno strumento solo per i potenti, a partire da lei.

Con il “Processo Breve” sarannp prescritti di fatto reati gravissimi e in particolare quelli dei colletti bianchi. Il sogno di una giustizia veloce è condiviso da tutti. Ma l’unico modo per accorciare i tempi è mettere i giudici, i consulenti, i tribunali nelle condizioni di velocizzare tutto. Non fermare i processi e cancellare così anche la speranza di chi da anni attende giustizia. Ritiri la legge sul processo breve. Non è una questione di destra o sinistra. Non è una questione politica. Non è una questione ideologica. E’ una questione di diritto. Non permetta che una legge definisca una volta per sempre privilegio il diritto in Italia, non permetta che i processi diventino una macchina vuota dove si afferma il potere mentre chi non ha altro che il diritto per difendersi non avrà più speranze di giustizia.  Roberto Saviano – Napoli – Italia  

Fai sentire anche tu la tua voce di protesta e invia una e-mail a presidenti di Camera e Senato contro il “Processo Breve”. Scrivi: NO AL PROCESSO BREVE! firma e invia a :  schifani_r@posta.senato.it  ;  fini_g@camera.it 

LV /redcarpet.arbaka.com

roberto_saviano

4031402035_67df26ccff

Views All Time
Views All Time
140
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
federico
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...

1 Commento

COMMENTA