Il ritorno di Bon Jovi con “The Circle”

0
144

LONDRA – Bon Jovi , eccoli di nuovo con ‘The Circle’, il nuovo album  e un grande tour mondiale che porterà la band per 14 serate, già tutte esaurite, all’O2 Arena di Londra: i Bon Jovi tornano sulla scena internazionale con un disco carico di energia per il quale già si prevede il primo posto nelle classifiche britanniche questa settimana. Un album che rappresenta un ritorno ai temi ‘sociali’ di ‘Livin’ on a Prayer’, che parla dei tempi moderni e della crisi economica, ma che – restando fedele alla tradizione di rock positivo del gruppo – trasmette una speranza per il futuro.

Il singolo ‘We Weren’t Born to Follow’, spiega Jon Bon Jovi, é stato scritto per ultimo e rappresenta proprio il nocciolo di questo percorso di ritorno della band: una canzone dedicata a chi ha sofferto insulti e soprusi e che riesce però a rialzarsi e a riscrivere la storia. Tutto il disco, racconta, è stato ispirato dagli eventi degli ultimi mesi: ‘Can We Be Happy Now’, per esempio, si riferisce all’elezione di Barack Obama, per il quale il leader della band, convinto democratico, nutre una profonda ammirazione. Al tour e al disco si accompagna anche l’uscita di un incredibile documentario, ‘When We Were Beautiful’ (titolo di un’altra canzone dell’album), girato nel 2007 durante la tournee di ‘Lost Highway’ che racconta con candore gli alti e bassi della band negli ultimi anni e come hanno sconfitto i loro demoni. Con una carriera di 26 anni e 120 milioni di dischi venduti alle spalle, Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Tico Torres e David Bryan non hanno mai perso l’entusiasmo per il loro lavoro e la grande sinergia che li unisce. The Circle, spiegano, non è il simbolo di un cerchio che si chiude, ma di una continuità dalla quale per loro è difficile uscire. (fonte ansa)

LV / redcarpet.arbaka.com

84e168b24038d7843c995f2a8a0c38e0

Views All Time
Views All Time
144
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
federico
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...

COMMENTA